Copertina articolo canyon di alta in norvegia

Canyon di Alta in Norvegia

Canyon di Alta: Un luogo distante dalle rotte turistiche

Durante il nostro lungo viaggio in van siamo finiti nei pressi di Alta, cercando bei luoghi dove camminare nella natura. In Norvegia le possibilità di camminate sono infinite, anche se i sentieri spesso non sono molto segnati ed è difficile reperire informazioni in internet.

Oggi scegliamo di provare a raggiungere il Canyon di Alta, il più grande canyon del Nord Europa. Ancora prima di arrivarci, ci meravigliamo del fatto che un luogo così importante dal punto di vista naturalistico sia così poco pubblicizzato: noi abbiamo scoperto della sua esistenza solo grazie al consiglio di un amico.

Se è così difficile venirne a conoscenza, sicuramente non è una delle classiche tappe turistiche della Norvegia. Quindi, è proprio quello che cerchiamo!

Come raggiungere il Canyon di Alta

Da Alta, importante cittadina nell’estremo nord della Norvegia, si segue in auto la strada che costeggia il fiume Gammelbollo fino a raggiungere il paesino di Gargia. Poco dopo il paese, si trova un ampio piazzale dove termina la strada asfaltata.

Da qui prosegue per 5 km una strada sterrata in salita, che in molti periodi dell’anno può essere chiusa al traffico (c’è una sbarra all’inizio della strada) o comunque può non essere praticabile. Noi, visto il nostro mezzo pesante e non molto agile in mezzo alle buche, decidiamo di parcheggiare nel piazzale e proseguire in bici sulla strada sterrata.

E’ una lunga salita, ma il panorama merita.

Strada sterrata da Gargia

Marco ammira il panorama lungo la strada

Dopo questi 5 km di strada sterrata si arriva in un piazzale dove si può lasciare l’auto (o le bici, se si è arrivati fino a qui in bici). Si può raggiungere il Canyon di Alta anche facendo l’intero percorso in bici, ma a nostro avviso da questo punto in poi è più semplice proseguire a piedi.

Il sentiero inizia ampio, per poi diventare progressivamente più stretto e fangoso: sono vivaemente consigliati quindi scarponi impermeabili. In ogni caso, nei tratti più bagnati ci sono delle passerelle in legno che facilitano il percorso.

Il paesaggio diventa progressivamente sempre più mozzafiato, attraversando anche alcuni piccoli fiumi.

Passerelle lungo il sentiero del Canyon di Alta

Fiume da attraversare sentiero Canyon di Alta

Sentiero del Canyon di Alta al tramonto

Il più grande canyon del Nord Europa

Per ammirare la grandezza del Canyon di Alta bisogna faticare un po’, ma ne vale decisamente la pena, non credete?

Canyon di Alta

Canyon di Alta in Norvegia

Noi non credevamo potesse esistere un luogo del genere in Europa. Ed è assolutamente un luogo non turistico, quindi è molto probabile essere completamente soli.

In ogni caso vestitevi bene: siamo in montagna a pochi km da Capo Nord, quindi qui anche l’estate può essere molto fredda.

Mappa percorso per raggiungere il Canyon di Alta

In questa mappa è riportata la posizione dell’ultimo parcheggio alla fine della strada sterrata, dove inizia il sentiero da percorrere a piedi.

Mappa del Canyon di Alta in Norvegia

Mappa del viaggio Presentazione del viaggio Come contribuire

Rispondi